Non ogni notte la luna

una produzione

Lugano in Scena

Tratto dalla biografia e dai testi di Anton Čechov

 

testo e regia

Antonio Ballerio

 

con

Antonio Ballerio, Tatiana Wintler, Camilla Parini, Simon Waldvogel

 

spazio scenico e costumi

Margherita Baldoni

musiche

Zeno Gabaglio

luci

Matteo Crespi

aiuto regia

Massimiliano Zampetti

 

 

Un gioco di rimandi e di specchi, uno spazio della memoria dove vivono in libertà la frantumazione cronologica del testo e il moltiplicarsi di alcuni personaggi delle commedie cecoviane

2015

2021

Poesie anatomiche

progetto "Lingua Madre - capsule per il futuro"

curato da Carmelo Rifici e Paola Tripoli

produzione LAC - Lugano Arte e Cultura

Poesie Anatomiche.jpg

Parte dalle pieghe nascoste del corpo architettonico del LAC , svelandone luoghi mai visti, il lavoro coreografico di Alessio Maria Romano (Leone d'argento (2020), che inaugura "Lingua Madre. Capsule per il futuro". Francesca Sangalli è l'autrice di nove brevi "Poesie anatomiche" in cui la parola incontra il corpo di Camilla Parini grazie al cineocchio di REC.